foto-prespa-stampa

Prespaziato o stampa: SAI COSA TI SERVE?

Potremmo dividere gli adesivi in due grosse macro-categorie: i prespaziati e le stampe.

Prima di vedere i relativi pro e contro, è bene capire la differenza tra i due.

Se volessimo semplificare il tutto, per stampa si intende una "figurina". Però non necessariamente con la classica forma rettangolare. Può essere sagomata (rotonda, ovale o anche seguire la forma del soggetto rappresentato). Contiene vari colori, anche sfumature. Potrebbe essere un disegno o anche una foto. NON ha fondo trasparente. E viene plastificata, per durare di più.

Cosa si intende per prespaziato ? L'adesivo prespaziato è realizzato intagliando una pellicola (vinile) adesiva. Questa pellicola ha UN colore. In base al colore della pellicola che intaglio, quello sarà il colore del mio adesivo. Quindi l'adesivo, una volta finito sarà di un solo colore. Dopo l'intaglio la parte di scarto viene eliminata. Poi il tutto viene "fissato" con una carta (dal potere collante blando) che serve solo per "trasportare" il tutto. Potremmo dire (in un certo senso) che è a fondo trasparente, o meglio ancora "privo di fondo" : dove non vi è rappresentato nulla, non vi è vinile, quindi si vede il materiale sottostante. E' l'adesivo classico che si vede sui vetri delle auto. Ovviamente in questo metodo non è possibile bicolore, sfumature, nè parti frastagliate o eccessivamente fini.

PRESPAZIATO, VANTAGGI:

1. elevata durata

2. specificità per uso esterno

3. Nessuna quantità minima

4. Non vi è alcuno "sfondo". La pellicola trasparente che vede nella foto in alto (a sinistra) viene rimossa dopo l'applicazione, e resta solo l'adesivo vero e proprio (giallo in quel caso). Lo sfondo è dato dalla superficie su cui viene applicato

PRESPAZIATO, SVANTAGGI :

1. non si possono avere sfumature o più colori. Al max è contemplabile l'utilizzo di 2 pellicole (per avere un bicolore). Scomodo ma non impossibile.

2. L'applicazione richiede un po' di attenzione e cura, a differenza della classica "figurina" che essendo un pezzo unico è più pratica e veloce.

3. richiedendo comunque una buona dose di manualità per chi li produce, il costo in caso di centinaia/migliaia di pezzi non scende quanto con la stampa.


Cosa si intende per stampe ?

Semplicemente un adesivo stampato su una pellicola bianca adesiva, la quale viene plastificata (con pellicola trasparente, per essere più resistente) e fustellata (=tagliata secondo i bordi).

STAMPE, VANTAGGI:

- Possibilità di colori e sfumature

- La presenza di elementi stampati molto fini è irrilevante

- Non necessariamente la forma dev'essere rettangolare/circolare come si potrebbe pensare: si può creare una fustella che segua tutta la sagoma del disegno.

STAMPE. SVANTAGGI:

- Meglio realizzare almeno 2/3 pezzi

- Si può avere un "ritiro" dopo qualche mese: è come se l'adesivo si rimpicciolisse (circa 0,5mm lasciando un alone di colla esterno)

- Non è sempre possibile una calibrazione accurata dei colori (si veda ad esempio nella foto in alto a sinistra il giallo "spento" e tendente all'arancio della manina)

- L'adesivo deve avere per forza un fondo colorato (bianco, nero o altro).

L'adesivo su fondo TRASPARENTE è possibile SOLO tramite serigrafia (la quale ha ragione di esistere solo per richieste di centinaia o migliaia di pezzi). Esistono modi per realizzare un adesivo a fondo trasparente, stampato, anche senza ricorrere alla serigrafia, ma il risultato non è apprezzabile (=colori non coprenti) per cui non vengono realizzati (a meno che l'unico colore presente sia nero/scuro).

 

 

Nel 95% dei casi il prespaziato risulta indubbiamente la scelta migliore per chi voglia un adesivo personalizzato per veicoli o affini.

Dubbi su precisione o qualità? Valuta tu stesso

Ti serve prespaziato o stampa? Ti aiutiamo a capire

Accetta i nostri suggerimenti, per semplificare tutto.

Senza paura: tutto ciò che vuoi è realizzabile e alla tua portata.